Cerca prodotti

Regolamenti

DISPOSIZIONI GENERALI

  1. Il negozio online www.snailmed.pl, di seguito denominato il Negozio, è gestito da Snailmed Polska sp. z o.o. con sede legale a Sosnowiec in ul. Pusta 62, 41-206 Sosnowiec, iscritta nel Registro degli Imprenditori del Registro Nazionale dei Tribunali tenuto dal Tribunale Distrettuale di Katowice-Wschód a Katowice, 8a Divisione Commerciale del Registro Nazionale dei Tribunali con il numero KRS 0000731542, con il numero NIP 6443540520, con il numero REGON 380206477, con un capitale sociale di 5.000 PLN, interamente versato, di seguito denominata il Venditore.
  2. L’acquirente può contattare il Venditore all’indirizzo indicato al punto 1. 1 all’indirizzo del Venditore, al seguente indirizzo e-mail: sklep@snailmed.pl, nonché al seguente indirizzo, disponibile nei giorni lavorativi (dal lunedì al venerdì) dalle ore. Dalle 9.00 alle 15,00 Numero verde: 507 501 700 (addebitato come una normale chiamata telefonica, in base al pacchetto tariffario del fornitore di servizi utilizzato dall’Acquirente).
  3. Nel Negozio, il Venditore vende beni via Internet.
  4. Le informazioni contenute nel sito www.snailmed.pl non costituiscono un’offerta ma un invito a concludere un contratto ai sensi dell’Art. 71 del Codice Civile.

USO DEL NEGOZIO

  1. L’Acquirente può utilizzare il Negozio registrandosi e creando così un account in cui vengono raccolti i dati dell’Acquirente e le informazioni relative alle sue attività nel Negozio (di seguito: Account), in conformità alle disposizioni. Termini e condizioni o di non creare un Account e di effettuare gli ordini di cui al paragrafo 1. 6 e di cui al paragrafo 6. 8, nonché di utilizzare altre funzionalità del Negozio, come indicato al paragrafo 8. 21 disponibili anche per gli acquirenti non registrati, fornendo in ogni caso i dati necessari per la loro esecuzione.
  2. Per effettuare un acquisto nel Negozio, l’Acquirente, sulla base delle informazioni sulle merci fornite nel Negozio, seleziona le merci che è interessato ad acquistare ed effettua un ordine per tali merci, indicando il luogo di consegna e il metodo di pagamento. L’acquirente persona fisica che stipula un contratto direttamente collegato alla sua attività commerciale deve informare il venditore al momento dell’ordine nel Negozio se il contratto che si sta concludendo è di natura professionale per lui. L’acquirente può effettuare un ordine:
    • direttamente nel Negozio – accedendo a un Account o senza registrare un Account – compilando a distanza il relativo modulo elettronico, compiendo passi tecnici successivi, sulla base dei messaggi o delle informazioni visualizzate all’Acquirente. L’effettivo inserimento di un ordine da parte dell’Acquirente in questo modo richiede che l’Acquirente accetti i presenti Termini e Condizioni selezionando l’apposita casella di controllo nel modulo elettronico da compilare. L’Acquirente, dopo aver effettuato un ordine completando la procedura di cui alla frase 1, presenterà un’offerta al Venditore ai sensi dell’Art. 66 § 1 del Codice Civile, con cui esprime la volontà di concludere un contratto di vendita della merce da lui indicata alle condizioni descritte nell’ordine. Tale ordine è vincolante per l’Acquirente e non può essere revocato senza il consenso del Venditore una volta visualizzato il messaggio di conferma della ricezione dell’ordine da parte del Venditore. Ciò non pregiudica il diritto dell’Acquirente che è un consumatore e il diritto dell’Acquirente che è una persona fisica che conclude un contratto direttamente collegato alla sua attività commerciale, quando dal contenuto del presente contratto risulta evidente che non è di natura professionale per lui, di recedere dal contratto di vendita, in conformità alla legislazione applicabile.
    • telefonicamente al numero di assistenza telefonica indicato al paragrafo 2. 2. Effettuando un ordine telefonico, l’Acquirente fa un’offerta al Venditore ai sensi dell’Art. 66 § 1 del Codice Civile, con cui esprime la volontà di concludere un contratto di vendita della merce da lui indicata alle condizioni descritte nell’ordine. Tale ordine è vincolante per l’Acquirente e non può essere revocato senza il consenso del Venditore. Ciò non pregiudica il diritto dell’Acquirente che è un consumatore e il diritto dell’Acquirente che è una persona fisica che conclude un contratto direttamente collegato alla sua attività commerciale, quando dal contenuto del presente contratto risulta evidente che non è di natura professionale per lui, di recedere dal contratto di vendita, in conformità alla legislazione applicabile.
  3. In risposta all’ordine dell’Acquirente effettuato direttamente presso il Negozio, secondo la procedura di cui al Paragrafo. 6 lit. a, contemporaneamente alla visualizzazione del messaggio di conferma della ricezione dell’ordine da parte del Venditore, viene inviata all’Acquirente un’e-mail automatica con tale conferma. Un messaggio contenente la conferma del ricevimento dell’ordine da parte del Venditore sarà inviato anche all’Acquirente che ha effettuato l’ordine per telefono, in conformità a quanto previsto al paragrafo 2. 6(b). Insieme alla conferma di ricezione dell’ordine telefonico da parte del Venditore, l’Acquirente riceve il contenuto dei Termini e Condizioni vincolanti per lui, un modello di dichiarazione di recesso dal contratto e altre informazioni richieste dalla legge. La conferma del ricevimento di un ordine da parte del Venditore non costituisce accettazione di tale ordine. Il Venditore notifica all’Acquirente l’accettazione del suo ordine inviando un’e-mail all’Acquirente per informarlo che l’ordine è stato inoltrato per la spedizione. Insieme a questo messaggio, l’Acquirente riceve il contenuto dei Termini e Condizioni vincolanti per lui, un modello di dichiarazione di recesso e altre informazioni richieste dalla legge. Non appena tali informazioni vengono inviate all’Acquirente, tra le parti si conclude un contratto per la vendita della merce descritta nell’ordine. Se un ordine non può essere evaso dal Venditore, quest’ultimo lo comunicherà all’Acquirente inviando un’e-mail con informazioni sul rifiuto dell’ordine e sul motivo di tale rifiuto. La comunicazione di accettazione o rifiuto di un ordine sarà inviata all’Acquirente entro e non oltre 4 giorni lavorativi (dal lunedì al venerdì) dalla data di ricevimento della stessa da parte del Venditore.
  4. Qualsiasi ordine effettuato dall’Acquirente ai sensi del para. 6 dell’Acquirente sarà valutata dal Venditore la possibilità di essere soddisfatta, data la disponibilità della merce. Nel caso in cui un ordine non possa essere evaso dal Venditore a causa dell’indisponibilità della merce in questione, l’Acquirente sarà immediatamente informato dal Venditore del rifiuto dell’ordine, se l’ordine può essere evaso dal Venditore, tuttavia, entro un periodo più lungo di quello indicato al paragrafo 2. 17, il Venditore informerà l’Acquirente della necessità di attendere più a lungo per l’evasione dell’ordine, con la richiesta di confermare la propria volontà di proseguire. In caso di rifiuto dell’acquirente di modificare il termine di consegna, il Venditore si rifiuterà di eseguire l’ordine in questione.
  5. Un numero limitato di merci è destinato alle vendite promozionali e ai saldi. Gli ordini di tali merci saranno evasi nell’ordine in cui sono pervenuti, fino all’esaurimento delle scorte oggetto della presente forma di vendita.
  6. Il Venditore può rifiutare di evadere un ordine nel caso in cui si verifichino errori di sistema nel Negozio, che comportino la visualizzazione di una descrizione errata della merce ordinata, compreso il prezzo errato della merce, il mancato pagamento della merce ordinata da parte del Cliente nei tempi previsti o il fondato sospetto che i dati forniti dal Cliente non siano corretti, o nel caso in cui la quantità ordinata o i pezzi dello stesso articolo siano superiori a 10pc. La base per il rifiuto di un ordine da parte di un Cliente che è un imprenditore è il dubbio del Venditore sull’identità del Cliente, nonché sul suo status di contribuente attivo dell’IVA.
  7. Per ogni acquisto effettuato nel Negozio viene emesso uno scontrino o una fattura. La fattura può essere in forma di fattura elettronica ai sensi della normativa sull’Imposta sul Valore Aggiunto, a meno che l’Acquirente non indichi espressamente nelle informazioni al Venditore che la fattura debba essere emessa in forma tradizionale.
  8. Tutti i prezzi del Negozio sono espressi in zloty polacchi e sono comprensivi di IVA. I prezzi indicati nel Negozio accanto alla merce sono vincolanti per le Parti dal momento in cui l’Acquirente viene informato dal Venditore che l’ordine è stato trasmesso per la spedizione.
  9. L’Acquirente è tenuto a pagare il prezzo della merce ordinata nel Negozio, in conformità con le disposizioni di cui al paragrafo 2. 6, comprese le spese di spedizione, entro e non oltre 2 giorni dalla data dell’ordine. Al momento dell’ordine, l’Acquirente può scegliere le seguenti forme di pagamento (le forme di pagamento disponibili per la merce o l’ordine in questione saranno chiaramente indicate durante la procedura di inserimento dell’ordine da parte dell’Acquirente di cui alla sezione 6):
    • pagamento al ricevimento della merce da parte del corriere (contrassegno) – il pagamento viene effettuato in contanti al corriere al momento del ricevimento della merce acquistata;
    • pagamento anticipato tramite bonifico bancario – dopo aver effettuato un ordine, l’Acquirente riceve un’e-mail dal Venditore con le informazioni sul numero di conto bancario su cui trasferire l’importo dovuto al Venditore; in questo caso, l’ordine viene trasferito per l’esecuzione dopo l’accredito del pagamento sul conto bancario del Venditore;
    • pagamento anticipato attraverso il sistema PayU – il pagamento in questa forma può avvenire sotto forma di:
      – pagamento con carta di credito – in tal caso, ogni transazione di pagamento è autorizzata dall’operatore di pagamento online PayU S.A. con sede legale a Poznań (di seguito: PayU); l’ordine viene inoltrato per l’esecuzione dopo la conferma del pagamento;
      – pagamento tramite bonifico elettronico – il pagamento è gestito da PayU; l’ordine viene inoltrato per l’elaborazione dopo la conferma del pagamento;
  10. Il termine per la consegna all’Acquirente dei beni acquistati dall’Acquirente, calcolato a partire dalla data di conclusione del contratto di vendita tra le Parti in conformità alle disposizioni del paragrafo 1. 7, è di 7 giorni lavorativi. Tutte le spedizioni vengono consegnate a spese dell’Acquirente, tramite corriere, all’indirizzo indicato dall’Acquirente, in territorio polacco. I costi di consegna e gli eventuali costi aggiuntivi per ciascun bene saranno chiaramente indicati durante la procedura di ordinazione dell’Acquirente di cui al paragrafo 1. 6.

FORNITURA DI SERVIZI ELETTRONICI

  1. La registrazione dell’Acquirente, e quindi la creazione di un Account Acquirente, avviene con l’accettazione da parte dell’Acquirente del relativo modulo di registrazione elettronico, disponibile sul sito web del Negozio, dopo aver completato le sezioni richieste di tale modulo. La creazione di un Account dell’Acquirente richiede l’accettazione da parte dell’Acquirente dei presenti Termini e Condizioni selezionando l’apposita casella di controllo nel modulo elettronico da compilare. Durante il processo di registrazione dell’Account, l’Acquirente determina autonomamente e inserisce una password per accedere all’Account.
  2. Non appena l’Acquirente avrà accettato il modulo di registrazione elettronico di cui al paragrafo 1. 16, le Parti stipulano un accordo per la fornitura elettronica di un servizio che consiste nella gestione gratuita dell’Account dell’Acquirente da parte del Venditore e nella possibilità per l’Acquirente di utilizzare le funzionalità disponibili nell’Account, in particolare per: gestire i dati personali dell’Acquirente, effettuare ordini e prenotazioni, visualizzare lo stato degli ordini e delle prenotazioni effettuate, visualizzare la cronologia degli acquisti dell’Acquirente nel Negozio, presentare reclami relativi ai prodotti acquistati. Il contratto è stipulato a tempo indeterminato. Ciascuna delle Parti può recedere da tale accordo con un preavviso di 14 giorni. La risoluzione del contratto comporterà per l’Acquirente la perdita dell’accesso all’Account ed equivarrà al rifiuto da parte del Venditore di evadere tutti gli ordini per i quali non sia stato ancora concluso un contratto di vendita tra le Parti, nonché tutte le prenotazioni per le quali l’Acquirente non abbia ancora ricevuto dal Venditore informazioni sulla loro accettazione.
  3. Un Account può essere utilizzato da un solo Acquirente. L’acquirente non può condividere i dati di accesso al Conto con altre persone. L’Acquirente è tenuto a proteggere adeguatamente i dati utilizzati per l’utilizzo dell’Account, in particolare la password di accesso all’Account.
  4. Ogni Acquirente, senza dover creare un Account dell’Acquirente, può utilizzare i seguenti servizi forniti dal Venditore per via elettronica:
    • un servizio che consente all’Acquirente di sfogliare, sul sito web del Negozio, il catalogo dei beni disponibili nel Negozio e di ottenere informazioni su tali beni;
    • un servizio che consente all’Acquirente di effettuare ordini per i prodotti disponibili nel Negozio, secondo le modalità di cui al paragrafo 2. 6, allo scopo di acquisirli attraverso un contratto a distanza;
    • altri servizi disponibili sul sito web del Negozio per gli Acquirenti non registrati, in particolare quelli che consistono nella possibilità per l’Acquirente di presentare reclami per via elettronica.
  5. I contratti di fornitura di servizi per via elettronica di cui al paragrafo 1 non sono nulli. 19, saranno gratuiti, a meno che, nel caso di una particolare funzionalità, il Venditore, prima del suo utilizzo da parte dell’Acquirente, non abbia espressamente informato l’Acquirente, in conformità alla legge, della necessità di pagare un corrispettivo e dell’importo di tale corrispettivo. Il già citato I contratti vengono stipulati ogni volta che l’acquirente inizia a utilizzare la rispettiva funzionalità, per la durata di tale utilizzo.
  6. L’uso corretto dei servizi di cui al paragrafo … 19 e 20, è possibile solo utilizzando un PC, un Mac o un computer simile dotato di un sistema operativo (ad esempio Linux, Mac OS, Windows o simili) e di un browser web (ad esempio Firefox, Opera, Safari o simili).
  7. L’acquirente è tenuto a:
    • l’utilizzo dei servizi di cui al paragrafo 1. 19 e 21 in modo coerente con le leggi e le consuetudini applicabili,
    • rispettare il presente Regolamento,
    • non fornire o trasmettere contenuti illegali,
    • l’utilizzo dei servizi di cui al paragrafo 1. 19 e 21 e dagli strumenti disponibili nel Negozio in modo coerente con l’uso previsto,
    • non utilizzare tecniche o dispositivi che interferiscano con il funzionamento dell’infrastruttura IT;
  8. Il Venditore può effettuare interventi di manutenzione sul Negozio. Durante i lavori di manutenzione, la disponibilità di alcuni o tutti i servizi e le funzionalità del Negozio può essere parzialmente o completamente limitata. Il venditore si impegna a fornire un ragionevole preavviso per gli interventi di manutenzione programmati.
  9. Al fine di garantire la sicurezza della comunicazione nel Negozio, in particolare durante l’inoltro degli ordini, in conformità con il paragrafo. 6 Il Venditore adotterà misure tecniche e organizzative adeguate al grado di rischio per la sicurezza del Negozio.

RECESSO DAL CONTRATTO

  1. Tenuto conto della formulazione dell’art. 27 e seguenti. Legge del 30 maggio 2014. sui diritti dei consumatori (Gazzetta Ufficiale 2014, punto 827) (Legge sui diritti dei consumatori), un Acquirente che sia un consumatore e un Acquirente che sia una persona fisica che concluda un contratto direttamente collegato alla sua attività commerciale, quando il contenuto di questo contratto dimostra che non è di natura professionale per lui/lei, ha il diritto di recedere dal contratto concluso con il Venditore, in conformità con le disposizioni dei Termini e Condizioni, entro 14 giorni, senza fornire alcuna motivazione. Il periodo di recesso scade rispettivamente dopo 14 giorni:
    • nel caso di un contratto di vendita di beni, dal giorno in cui l’Acquirente è entrato in possesso dei beni o in cui un terzo diverso dal vettore e indicato dall’Acquirente è entrato in possesso dei beni,
    • nel caso di un contratto di vendita di beni consistenti in più beni consegnati separatamente, dal giorno in cui l’Acquirente entra in possesso dell’ultimo bene o un terzo diverso dal vettore e indicato dall’Acquirente entra in possesso dell’ultimo bene, nel caso di un contratto di fornitura di servizi, dal giorno della conclusione del contratto.
  2. Per esercitare il diritto di recesso, l’Acquirente deve informare il Venditore della sua decisione di recedere dal contratto con una dichiarazione inequivocabile (la forma di recesso suggerita dal Venditore, per garantire il più agevole corso delle transazioni tra le parti, consiste nell’inviare un modulo di recesso dal contratto (allegato n. 1) via e-mail al seguente indirizzo: sklep@snailmed.pl).
    Al ricevimento della dichiarazione di recesso da parte dell’Acquirente, il Venditore invierà un’e-mail all’Acquirente indicando l’indirizzo di spedizione proposto per la merce e il numero di registrazione del reso. L’indicazione da parte dell’acquirente del numero di registrazione fornito dal venditore sulla lettera di vettura, nonché la consegna da parte dell’acquirente della merce restituita all’indirizzo fornito dal venditore, faciliteranno il regolamento tra le parti in caso di recesso dal contratto.
  3. Per rispettare il periodo di recesso, è sufficiente che l’Acquirente invii informazioni sull’esercizio del suo diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.
  4. In caso di recesso dal contratto da parte dell’Acquirente, il Venditore rimborserà all’Acquirente tutti i pagamenti ricevuti dall’Acquirente, compresi i costi di consegna degli articoli (ad eccezione dei costi aggiuntivi derivanti dal metodo di consegna scelto dall’Acquirente diverso dal metodo di consegna ordinario più economico offerto dal Venditore), immediatamente e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui il Venditore è stato informato della decisione dell’Acquirente di esercitare il diritto di recesso. Il Venditore rimborserà il pagamento utilizzando gli stessi mezzi di pagamento utilizzati dall’Acquirente nella transazione originale, a meno che l’Acquirente non abbia espressamente concordato diversamente; in ogni caso, l’Acquirente non dovrà sostenere alcun costo in relazione a tale rimborso. Il venditore può trattenere il rimborso finché non ha ricevuto l’articolo dall’acquirente.
  5. L’Acquirente, in caso di recesso dal contratto, è tenuto a rispedire o consegnare l’articolo al Venditore immediatamente, e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui ha informato il Venditore del recesso dal contratto. Il termine è rispettato se l’acquirente rispedisce l’articolo prima della scadenza del periodo di 14 giorni.
  6. L’acquirente dovrà sostenere i costi diretti della restituzione dell’articolo al Venditore. Ciò vale anche se l’articolo non può essere restituito per posta ordinaria a causa della sua natura.
  7. L’acquirente sarà responsabile di qualsiasi diminuzione del valore dell’oggetto risultante da un uso dell’oggetto diverso da quello necessario per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dell’oggetto.
  8. Se l’acquirente recede dal contratto, questo si considera non concluso. Se l’Acquirente ha fatto una dichiarazione di recesso prima che il Venditore abbia accettato la sua offerta, quest’ultima non sarà più vincolante.
  9. Il diritto di recesso da un contratto concluso con il Venditore attraverso il Negozio, ai sensi dell’Art. 38 della Legge sui diritti dei consumatori, non è disponibile per un Acquirente che sia un consumatore e per un Acquirente che sia una persona fisica che concluda un contratto direttamente connesso alla sua attività commerciale, quando dal contenuto di tale contratto risulti evidente che non è di natura professionale per lui/lei in relazione ai contratti:
    per la fornitura di servizi quando il professionista ha fornito un servizio completo con il suo consenso esplicito ed è stato informato prima dell’inizio della prestazione che perderà il diritto di recesso dopo che il professionista ha fornito il servizio;
    • in cui il prezzo o la remunerazione dipendono dalle fluttuazioni del mercato finanziario al di fuori del controllo del trader e che possono verificarsi prima della fine del periodo di recesso;
    • quando l’oggetto della prestazione è un articolo non prefabbricato fabbricato secondo le sue specifiche o per soddisfare le sue esigenze individuali;
    • quando l’oggetto della prestazione è un articolo deperibile o con una breve durata di conservazione;
    • quando l’oggetto del servizio è un articolo fornito in un imballaggio sigillato che non può essere restituito dopo l’apertura per motivi di salute o di igiene, se l’imballaggio è stato aperto dopo la consegna;
    • in cui l’oggetto della prestazione consiste in articoli che, per loro natura, sono inseparabili da altri articoli dopo la consegna;

SISTEMA DI NEWSLETTER E SMS.

  1. Accettando i termini e le condizioni, il cliente si iscrive alla newsletter e accetta di ricevere informazioni su promozioni e sconti via e-mail e SMS. Il Cliente acconsente all’invio da parte dell’Amministratore di informazioni commerciali sotto forma di newsletter e di informazioni via SMS utilizzando il terminale di telecomunicazione del Cliente. Il consenso può essere revocato in qualsiasi momento, il che non pregiudica la legittimità delle azioni intraprese prima della revoca. I dati identificativi e di contatto forniti dal Cliente sono trattati dall’Amministratore sulla base del legittimo interesse dell’Amministratore (articolo 6, paragrafo 1, lettera f) del RODO) ai fini delle attività di marketing. L’iscrizione per ricevere informazioni commerciali come newsletter e messaggi SMS è volontaria per il cliente, ma senza fornire i dati di identificazione e di contatto indicati nel modulo di iscrizione, non è possibile iscriversi.

NOTIFICA E GESTIONE DEI RECLAMI

  1. In caso di difetti della merce o di reclami, l’Acquirente può presentare un reclamo tramite il modulo di reclamo (allegato n. 2) in forma elettronica – via e-mail – al seguente indirizzo di posta elettronica: sklep@snailmed.pl per posta, all’indirizzo del Venditore indicato al paragrafo 1.
    La lettera di reclamo deve contenere:
    – nome
    – numero di telefono ed e-mail
    – una copia della prova d’acquisto
    – il motivo/la ragione del reclamo
  2. Il Venditore prenderà in considerazione il reclamo senza indebito ritardo, ma al più tardi entro 14 giorni di calendario dalla data di presentazione dello stesso da parte dell’Acquirente, notificando all’Acquirente il modo in cui il reclamo è stato gestito.

DISPOSIZIONI FINALI

  1. Il contratto di vendita di beni sarà stipulato in conformità alla legge polacca e in lingua polacca.
  2. “Nel processo di registrazione di un Account, quando si effettua un ordine o una prenotazione, nonché utilizzando i moduli di contatto/notifica disponibili nel Negozio, l’Acquirente fornirà i dati personali necessari al Venditore per fornire i servizi per via elettronica, nonché per l’esecuzione del contratto di vendita concluso dalle parti o per l’adempimento della prenotazione effettuata”. I dati personali affidati al Venditore saranno trattati in conformità a quanto previsto dalla Privacy Policy presente sul sito del Negozio.”
  3. Il Venditore può modificare i Termini e le Condizioni. Le modifiche ai Termini e alle Condizioni saranno efficaci dal momento della loro pubblicazione sul sito web del Negozio, a meno che il Venditore non abbia indicato una data di efficacia successiva per i nuovi Termini e Condizioni. La disposizione della frase precedente non si applica a un Cliente con un Account che, prima del decorso di 7 giorni dalla data di notifica da parte del Venditore di una modifica dei Termini e delle Condizioni, abbia rescisso l’accordo per la fornitura del servizio di cui al punto 1. 16. Nel caso in cui l’Acquirente dia il preavviso di cui alla frase. 2, il contratto di servizio di cui al paragrafo 2. 16 si concluderà al termine del suddetto periodo. termine. Le modifiche ai Termini e alle Condizioni non si applicano agli ordini effettuati in conformità con le disposizioni del paragrafo 1. 6, e le riserve formulate in conformità alle disposizioni del paragrafo 6. 8, prima dell’entrata in vigore delle modifiche. Tali ordini e prenotazioni saranno eseguiti come in precedenza.
  4. I regolamenti attuali sono disponibili sul sito web: www.snailmed.pl
  5. Eventuali controversie tra le Parti saranno risolte dai tribunali ordinari competenti.
  6. Il Regolamento entra in vigore il 01.09.2022 r.

MODULI:

Modello di modulo di recesso

Modello di reclamo